Nudo e Crudo

Questo il tema di Cook_inc. 21!

Schietto, tale e quale, così com’è. Diretto e semplice. Senza ornamenti né orpelli, mettendo a nudo pensieri, storie e sentimenti. Il risultato è sorprendente per la varietà e la singolarità dei racconti, così diversi ma così vicini, ora sotto i vostri occhi.

Si parte con Yannick Alléno e l’eleganza, l’arte, l’attenzione al dettaglio, il lusso, lo splendore di Parigi e del Pavillon Ledoyen che lo chef vuole riportare a nuova vita. Seconda tappa nel nord Europa, da Nicolai Nørregaard, per scoprire le sue origini sull’isola natale, gli artigiani, la cucina al Kadeau di Bornholm… e il tuffo nelle gelide acque del mar Baltico!

Per scaldarci andiamo al sud (in Italia, stavolta) a Telese Terme, dove troviamo Giuseppe Iannotti nel suo Kresios, circondato da orti e vigne, nel cui interno sorge un laboratorio all’avanguardia ideale per sperimentazioni gastronomiche di ultimo grido.

A Lisbona in compagnia di Alexandre Silva, chef del ristorante Loco, abbiamo parlato di formaggi e di agrumi e di un nuovo modo di far recupero alimentare. Siamo volati a Hong Kong per raccontarvi una storia di serpenti… tra zuppe, veleno, bile e alcol, a cavallo fra gastronomia e medicina tradizionale nel locale di Mr Mak.

A Milano, da Luigi Taglienti, dove regnano rigore e disciplina ma anche una continua ricerca dell’identità e del gusto tipicamente italiani, si accendono le proposte sorprendenti di LUME. E poi giù dritti a Lione, da Mathieu Viannay, dove giocano un ruolo chiave la memoria, la Mère Brazier una delle madri della gastronomia francese, ritroviamo la squisita classicità declinata in forme nuove e contemporanee.

Ed è la volta del Brasile, nella Saõ Paulo di Rodrigo Oliveira e Mocotò, ci allontaniamo dal centro per leggere e assaporare storie di periferia e sostenibilità creativa raccontate dal nostro giornalista e fotografo Tommaso Protti, chi se non lui che questa città ormai la vive ogni giorno.

Continua a leggere.


 
,

MAISON RUINART, LA TRE GIORNI ROMANA DEL CONNUBIO DI ARTE E STORIA

Dal 1729 al 2018, tanti gli anni che con eleganza porta Ruinart, ufficialmente riconosciuta come la più antica Maison de Champagne al mondo. Una storia antica e affascinante che ben si amalgama con la città che la ospita per...
,

MESA DE LEMOS, IL PORTOGALLO A TAVOLA DI DIOGO ROCHA

Il Dão è un regione che si trova a nord di Lisbona, verso Porto, e ha per capoluogo la placida cittadina di Viseu. Siamo in un’area tradizionalmente poco frequentata dai turisti...
,

I MONDI VEGETALI DEL TWINS GARDEN

Twins Garden è la progressione di un progetto già cominciato nel 2014, dopo che gli chef, vantando ciascuno considerevoli referenze in cucine pluristellate, si promisero...
, ,

CULINARIA AND THE ART OF NOTICING MOMENTS

Words from Redazione Cook_inc. Photo from Culinaria Between the 29th and 30th of September, Trastevere – located on the west bank of the river Tiber in Rome – hosted the arena for an extraordinary fusion between the worlds of art and…
,

EXPLORING TASTE OF AARHUS & DJURSLAND [3 di 3]

Innegabile quanto il fermento culinario nordico abbia intaccato in positivo il panorama di Aarhus e di questa regione. Lo ribadisce la Guida Michelin…
, ,

TERRA MADRE - SALONE DEL GUSTO 2018 [part two]

What are some of the solutions proposed at Terra Madre? Returning to low-impact ancestral methods of crop cultivations that don’t impact so negatively on the soils...

Iscriviti alla Newsletter e ricevi aggiornamenti sulla nostra rivista!